giovedì 30 ottobre 2008

4000 persone in corteo!!!

Questa mattina 4000 persone hanno manifestato a Vicenza in seguito alla conversione in legge del decreto Gelmini. E' stato un grande corteo, vivo, partecipato, gioioso e per niente rassegnato. Cortei spontanei dai singoli istituti superiori hanno raggiunto la stazione, da cui verso le 9.30 è partita la manifestazione. E' stato il corteo di tutto il mondo della scuola, non c'erano solo studenti, ma tanti professori e insegnanti delle scuole elementari. Era da tanto tempo che a Vicenza non si vedeva un corteo per la scuola pubblica così numeroso e così variegato nella composizione.
Un dato importante è stato il protagonismo dei singoli istituti con striscioni e tantissimi cartelli. Per non parlare poi dei canti e degli slogan lanciati per tutta la manifestazione. Grazie al microfono aperto si sono susseguiti tanti interventi sia di studenti che del personale della scuola.
Il corteo ha attraversato il centro cittadino per arrivare al provveditorato. Qui una delegazione composta da studenti ed insegnanti di vari isituti sono saliti per consegnare i vari documenti prodotti contro la riforma Gelmini, mentre in strada e più precisamente in mezzo alla rotatoria di Borgo Scroffa si è tenuta una lezione all'aperto per spiegare nei dettagli cosa prevede la legge 133, la legge 137 e soprattutto il Piano Programmatico del ministero.
Oggi è stata una grande giornata di mobilitazione, ma non finisce qui. L'opposizione alla legge Gelmini va avanti e la prossima riunione dell'Assemblea Difesa Scuola Pubblica si terrà all'ISTITUTO DA SCHIO in via Baden Powell a Vicenza MARTEDI' 4 NOVEMBRE alle ore 20.30.

Bisogna ricordare poi che non solo a Vicenza ci si è mobilitati, ma in tutta Italia. Oltre all'imponente e straripante manifestazione nazionale di Roma, in tutto il Veneto e in tutto il paese il mondo della scuola è sceso in piazza.
Per avere una panoramica completa consigliamo www.repubblica.it

Se avete fatto foto, video o volete vedere pubblicato su questo blog i vari documenti che come istituti sono stati prodotti contro la Gelmini, inviateci tutto via mail a adsp_vicenza@yahoo.it

DOCUMENTI CONSEGNATI IERI MATTINA AL PROVVEDITORATO

Collegio Docenti dell'Istituto Comprensivo 11 di Vicenza.



FOTO

ecco alcune foto della manifestazione. Altre sono presenti su questa galleria fotografica, che si apre cliccando qui



il corteo in Viale Roma



un cartello



maestre comprensivo 11

2 commenti:

Rik ha detto...

Tutta Italia è in piazza per provare ad assicurare un futuro a questo paese e protestare contro chi vuole far morire i nostri sogni. Un saluto e un incoraggiamento da un vicentino emigrato (temporaneamente) a Roma. Forza!

angiolino ha detto...

Sono un insegnante di Valdagno, ed ho partecipato al corteo che abbiamo fatto qui. Il corteo è andato benissimo, più di 1000 persone sicuramente, un corteo colorato e festoso. Il tempo ci ha dato una mano, con la sospensione delle intemperie giusto il tempo di concludere. Siamo arrivati al Parco della Favorita, appena riaperto e restituito all'uso pubblico (ciò che è di Marzotto è di tutti!!) ed abbiamo riempito la bellissima scalinata dell'ingresso principale. Ora dobbiamo proseguire la lotta, speriamo che la partecipazione non si esaurisca con la manifestazione.
Barbieri Mario